Labirinto - versuri Nek | Versuri.ro
Labirinto - versuri Nek | Versuri.ro
spacer
spacer
spacer

  Versuri >> N >> NE >> Nek >> Labirinto
Urmăreşte artist

Versuri Nek - Labirinto


ti ho vista ieri a sera
che camminavi in fretta
avrei voluto darti una carezza e poi
in questa primavera
che il sole ancora aspetta
non so riuscito a dirti
nemmeno come stai

ma quante volte ormai la voglia di chiamarti sai
di risentire la tua voce
per poi convincermi che è inutile è così
annegare nuovamente tra i miei brividi

hei, tu dimmi se un modo c'e
per ritornare io e te
oppure se
e meglio che
lasciamo perdere
e andiamo via
adesso via per imparare a vivere

e te che resti li
inmobile a pensare
se hai voglia di scappare
o di restare qui

catena che ci lega
e poi si spezza appena
cerchiamo quell'abraccio
che non si chiude mai

sarebbe semplice
e forse invece non lo e
capire veramente se davvero amore e
in ogni labirinto un'uscita sola c'e
ma ora, ancora e come sempre nessuno sa dov'è

hei, tu dimmi se un modo c'e
per ritornare io e te
oppure se
e meglio che
lasciamo perdere
andiamo via adesso via
per imparare a vivere...
perche siamo co''i
sensibili
e stiamo qui a rincorrerci
fino a che poi
sfiorandoci fuggiamo via da noi

e io mi chiedo quello che tu domandi a te
e gia finita oppure ancora un'emozione c'e

hei, tu dirmi se
un modo c'e
per ritornare io e te
oppure se
e meglio che
lasciamo perdere
e andiamo via
adesso via
per imparare a vivere...
perche siamo così
sensibili
e stiamo qui a rincorrerci
fino a che poi
sfiarondoci fuggiamo via da noi







 Caută    cu Google direct


 Traducere automată



Autentificare
Close 


  spacer
Versiunea mobilă | RSS | Arhivă stiri | Arhivă cereri | Parteneri media | Resurse | Condiții de utilizare | Politica de confidentialitate | Contact
 

#   a   b   c   d   e   f   g   h   i   j   k   l   m   n   o   p   q   r   s   t   u   v   w   x   y   z