Orien - versuri Canaan | Versuri.ro
Orien - versuri Canaan | Versuri.ro
spacer
spacer
spacer
Spacer
  Versuri >> C >> CA >> Canaan >> Orien
Urmăreşte artist

Versuri Canaan - Orien


Abbiamo aperto gli occhi
su una solitudine dal volto di pietra
calata sui nostri corpi
come Sudario infuocato e Sindone insanguinata
A ricordo di immani crocefissioni.

Dal fondo di ricordi grigi e sbiaditi
la Regina Tristezza ha infranto i nostri sogni
come specchi di luce.

Ed ora, respirando il sangue
che sgorga dalle nostre ferite,
affrontiamo il nostro peggior nemico: la Vita.

Dal nulla
Nel nulla
In eterno.






Spacer
Spacer  Caută    cu Google direct


 Traducere automată



Autentificare
Close 


  spacer
Versiunea mobilă | RSS | Arhivă stiri | Arhivă cereri | Parteneri media | Resurse | Condiții de utilizare | Politica de confidentialitate | Contact
 
 

#   a   b   c   d   e   f   g   h   i   j   k   l   m   n   o   p   q   r   s   t   u   v   w   x   y   z